fbpx

Verità per Giulio Regeni, presidio a Lecce

Pubblicato da arcigaysalento il

Presidio a Lecce per il terzo anniversario dalla morte di Giulio Regeni

Oggi venerdì 25 gennaio Arcigay Salento ha partecipato al presidio Tre Anni senza Giulio Regeni per chiedere, con sempre meno fiducia, anche quest’anno l’accertamento delle responsabilità per la sparizione, la tortura e l’uccisione di Giulio.


A distanza di quasi tre anni dall’omicidio, la chiusura del caso è ancora lontana a causa dell’immobilismo tra Italia ed Egitto. Le tesi avanzate dalla Procura vanno nella direzione che Giulio sia morto, dopo atroci torture, per gli studi a cui lavorava. La verità per Giulio è una verità scomoda che bisogna perseguire a tutti i livelli.

Ringraziamo tutti i partecipanti al presidio: Arci Lecce, LINK Lecce – Coordinamento UniversitarioAmnesty International – Lecce, Anpi Lecce, Unione degli Studenti LecceAssociazione Antigone PugliaStudenti Indipendenti – LecceUnione degli Universitari (UDU) di Lecce.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *