#NonFaRidere campagna Arcigay contro l’Hate Speech

Pubblicato da arcigaysalento il

#NonFaRidere campagna Arcigay contro l’Hate Speech

È online il video della campagna social di Arcigay per contrastare l’Hate Speech, lanciata con l’hashtag #NonFaRidere. Arcigay ha chiesto ad un gruppo di giovani di leggere dei tweet di utenti reali. Spesso dietro alcune “battute” sui social si nasconde il solo intento di ferire.

l’Hate Speech è il discorso d’incitamento all’odio e all’intolleranza. L’iniziativa si rivolge in particolare all’Hate Speech on line che maschera l’omotransfobia con il velo dell’ironia, in modo da renderli socialmente accettabili e perfino virali sul web.

L’iniziativa è inserita nel progetto europeo Accept realizzato assieme alla Fondazione Bruno Kessler. Grazie a una piattaforma progettata ad hoc dai tecnici della fondazione, dal 2018 al 2019 sono stati monitorati quasi 530mila contenuti, tra tweet, news e post su facebook. Un gruppo di valutazione si è poi occupato di classificare i contenuti in:

  • Positivi se mostravano una posizione aperta e inclusiva nei confronti delle persone LGBTI;
  • Negativi se escludenti, discriminatori e offensivi;
  • Dubbi se il messaggio era ambiguo o poco decifrabile.

I risultati dell’analisi della campagna sono disponibili sul sito di Aricigay, mentre il video per contrastare l’Hate Speech è online su YouTube. Vogliamo ricordare a tutti che l’odio #NonFaRidere.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *