fbpx

Arcigay Salento

1 giugno 2019 Arcigay Salento partecipa al convegno in memoria dell'abolizione delle leggi razziali

A Brindisi per i 75 anni dall’abolizione delle leggi razziali

“…Un giorno vennero a prendere me e non era rimasto più nessuno a protestare.”

L’associazione “R.L. Regina Viarum” di Brindisi ricorderà con un convegno i 75 anni dall’abrogazione delle leggi razziali, avvenuta nel capoluogo il 20 gennaio 1944. Brindisi Capitale della tolleranza, dell’accoglienza e dell’integrazione: è questo il tema del convegno, organizzato con il patrocinio del Collegio dei Maestri Venerabili della Puglia.

In occasione dell’incontro, si terrà la premiazione dei tre studenti più meritevoli, vincitori del “Terzo Concorso Regina Viarum”. Gli studenti saranno selezionati sulla base dello svolgimento di un elaborato su un tema di grande attualità come le discriminazioni, ancora oggi presenti nella nostra società. Ai vincitori verranno consegnati tre assegni di € 600,00 ciascuno per l’acquisto di libri e materiale didattico.

Al convegno, moderato da Pierluca Pronat, facente parte dell’associazione organizzatrice, parteciperà anche Arcigay Salento. Ricorderemo le vittime dell’omocausto nazi-fascista, ovvero la persecuzione e lo sterminio di migliaia di omosessuali, uomini e donne, ritenuti un pericolo per la società e per la “purezza della razza”.

In qualità di relatori, parteciperanno inoltre Luigi Fantini, Presidente del Collegio dei Maestri Venerabili dalla Puglia, Giancarlo Sacrestano, Opinionista de “il7 Magazine”, Marcello Zuinisi, legale rappresentante della associazione “Nazione Rom”, C. Yehudà Pagliara, Coordinatore del Centro Ebraico di Cultura “Torah veZiòn” di Brindisi e Claudio Bonvecchio, Gran Maestro Aggiunto del Grande Oriente d’Italia.

Il convegno è dunque in programma per l’1 giugno alle ore 16,30 nella Sala dell’Università di Palazzo Granafei-Nervegna di Brindisi e coincide con le iniziative per i settantacinque anni trascorsi dai primi decreti per l’abrogazione delle leggi razziali, emessi a Brindisi il 20 gennaio del 1944 dal governo Badoglio.

Link all’evento facebook ufficiale.

1 commento su “A Brindisi per i 75 anni dall’abolizione delle leggi razziali”

  1. Pingback: Brindisi e il coraggio delle minoranze • Arcigay Salento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.