3 novembre 2015

Viva la Vida

Viva la Vida – Seconda edizione 2015 – Keith Haring

viva la vida locandina(1)

 

Bando

Art. 1 – Finalità
L’associazione Arcigay Salento “La Terra di Oz” ha indetto la seconda edizione del concorso artistico “Viva la Vida” finalizzato alla promozione dell’arte contemporanea locale e delle tematiche LGBT e/o collaterali.
Il concorso prevede la realizzazione di un evento espositivo a Gallipoli presso il LED Café.

Art. 2 – Criteri di ammissione
Il concorso è aperto a tutti gli artisti, senza limiti di età, professionisti e non, emergenti, autodidatti e studenti.
Il vincolo tematico sarà la vita e le opere di Keith Haring.
In caso di grande affluenza di partecipazione, vi sarà una prima parziale selezione da parte della giuria.

Art. 3 – Tema e tecniche
Alla sua seconda edizione, il concorso affronta le opere e la vita dell’artista e attivista statunitense Keith Haring. I suoi lavori erano incentrati sulle tematiche della vita, della morte, della sessualità e della guerra. Spesso erano anche fortemente politici e la sua arte è divenuta un linguaggio visuale ampiamente riconosciuto del XX secolo.
I partecipanti hanno piena libertà di espressione: le opere presentate potranno essere di tipo pittorico, scultoreo, illustrativo o fotografico.

Art. 5 – Giuria e votazione
La giuria chiamata a votare le opere in concorso, e che si occuperà dell’eventuale selezione preliminare, è composta da persone competenti interne ed esterne all’associazione.
Le opere, oltre che da una giuria, potranno essere votate online tramite Facebook.
Art. 4 – Premiazione
L’evento espositivo delle opere avrà luogo tra febbraio e marzo del 2016. Otre l’evento espositivo, che avverrà al LED Café a Gallipoli, le opere saranno pubblicate online sulla pagina Facebook di Arcigay Salento “La Terra di Oz”, dove avverrà la votazione online tramite “like”. A conclusione del periodo di esposizione avverrà la premiazione dell’opera vincitrice.
Ad essere premiate saranno due delle opere in concorso. Entrambi i titoli sono primi premi: uno tiene in considerazione unicamente il voto tecnico della giuria, il secondo, ugualmente importante, considera anche il voto popolare avvenuto online. Il premio per entrambi i primi classificati sarà una mostra personale nello stesso LED Café a Gallipoli.
Verranno premiati anche il secondo e il terzo classificato, in base alla votazione congiunta di giuria e popolo, con un premio unicamente nominale. Inoltre a tutti gli artisti in concorso sarà dato un attestato di partecipazione.

Art. 6 – Termini e modalità di partecipazione
Gli artisti interessati possono iscriversi entro il 31 gennaio 2016 mandando una mail all’indirizzo vivalavida@arcigaysalento.it. La mail dovrà contenere Nome e Cognome dell’artista, titolo e descrizione dell’opera.
Tramite mail avverrà anche l’accordo per la consegna dell’opera.






Viva la Vida – Prima edizione – Frida Khalo

Le opere:

gallery




 

La premiazione:

gallery